Descrizione

L’idea di aprire un B&B è nata da mio figlio Giorgio che , vedendo degli spazi esuberanti per la nostra famiglia mentre il padre, Elio, ristrutturava un rudere del medio evo, ha pensato di poter far godere di tanta bellezza, anche i nostri amici ospiti.
La posizione di grande suggestività, affaccia sul bosco ai piedi della Maiella e del monte Morrone.
La nostra piscina è situata nel nostro giardino , ricavata tra le pietre ed è incorniciata dal bosco circostante.
Sarà un controsenso, ma la struttura è situata nel centro storico di Lettomanoppello – Pescara – un paese di circa 3000 abitanti, famoso per le sue grotte, le sue miniere di bitume, ormai dismesse, ed i suoi scalpellini, tanto da essere conosciuto come La Città Della Pietra, La Città delle grotte ed ultimo La Città delle Miniere dismesse della Maiella, miniere in fase di recupero a fini turistici e culturali.
La particolare collocazione di Lettomanoppello, pur essendo nel Parco Nazionale della Maiella, la pone a 5 kM dall’uscita autostradale Alanno- Scafa, a 20’ di auto da Pescara quindi Mare Adriatico e la Costa dei

Trabocchi, molto centrale per poter visitare l’intero Abruzzo, la Regione dei Parchi.
D’inverno in 10’ di auto, o di navetta, si scia sulle piste di Passolanciano Maielletta.

La zona è molto frequentata dai ciclisti ed ultimamente, in loco, è molto seguito la E/baike, con guide accreditate e percorsi mozzafiato.

Servizi: servizio navetta da e per l’aeroporto ( a pagamento)

Chiusura: Novembre